Home Sport

Europei 2016: ieri Spagna travolgente, oggi tocca al Portogallo e al Belgio

3
CONDIVIDI
Euro 2016

Euro 2016

GENOVA 18 GIU.  Ieri, oltre alla sfida degli azzurri contro la Svezia, si sono giocate altre due gare per gli Europei di Francia.

CROAZIA-REP. CECA 2-2
La sfida, importantissima per rimanere agganciati al treno qualificazione, termina con un pirotecnico 2-2: croati che passano in vantaggio al ’37 con Ivan Perisic.
Al ’59 è il regista del Barcellona Rakitic a raddoppiare il risultato. Da qui monologo ceco e nei minuti finali sono fuochi d’artificio: Skoda al ’76 la riapre e in pieno recupero il rigore di Necid fissa il 2-2 finale.

SPAGNA-TURCHIA 3-0
Furie rosse travolgenti contro la squadra di Fatih Terim: dopo ’34 minuti partita virtualmente chiusa grazie alle reti di Morata, colpo di testa su assist di Nolito, e raddoppio sempre di quest’ultimo tre minuti più tardi.
La terza marcatura è ancora di Morata che sigla la sua personale doppietta.

Le gare di oggi

BELGIO-IRLANDA ore 15
ISLANDA-UNGHERIA ore 18
PORTOGALLO-AUSTRIA ore 21

fc

Leggi l’articolo originale: Europei 2016: ieri Spagna travolgente, oggi tocca al Portogallo e al Belgio

Comments are closed.