Home Cultura

GALATA PARTECIPA A VENEZIA AL 21° FORUM MUSEI MARITTINI MEDITERRANEO

3
CONDIVIDI

GalataMuseo del Mare GENOVA. 5. MAG. Dal 6 all’8 maggio il Mu.MA con il Galata Museo del Mare partecipa al 21° Forum dell’ Associazione Musei Marittimi del Mediterraneo (AMMM) di cui è capofila insieme al Maritìm Musèu di Barcellona e di cui Maria Paola Profumo è Presidente dal maggio 2013.

L’AMMM riunisce più di 40 Musei Marittimi di oltre 13 Paesi Europei e del Mediterraneo (Algeria, Spagna, Baleari, Portogallo, Francia, Grecia, Croazia, Italia, Malta, Monaco, Slovenia, Turchia, Regno Unito)

Il  forum, intitolato “Musei e Paesaggi Culturali del Mare” e organizzato da Marco Polo System, uno dei Soci dell’AMMM, si terrà presso l’Arsenale di Venezia e Forte Marghera, con la finalità di “condividere le proprie esperienze e le proprie buone pratiche, in un’ottica di sostenibilità sociale, economica ed ambientale, proponendosi uno stretto rapporto con le comunità e il contesto evolutivo del territorio” come si legge nell’introduzione al programma.

I Musei Marittimi del Mediterraneo sono impegnati nella raccolta interpretazione e conservazione dei materiali, dei significati e dei valori legati alla cultura del mare. In questo senso si pongono come luoghi attivi dell’interazione tra il patrimonio culturale, materiale e immateriale, opera dell’uomo, la comunità e l’ambiente naturale circostante, oltre che del proprio ruolo nell’evoluzione della società contemporanea e nella tutela e valorizzazione dei patrimoni marittimi dei propri musei e del paesaggio in cui si collocano.”

L’AMMM intende finalizzare i lavori del 21° Forum all’elaborazione delle linee guida della propria partecipazione alla Conferenza Generale dell’International Council of Museums (ICOM) che si terrà a Milano nel 2016 e sarà dedicata al tema “Musei e Paesaggi Culturali”.

Negli stessi giorni del Forum si apriranno a Venezia la Biennale d’Arte e un’appendice di Expò di Milano 2015 dedicata all’acqua si terrà a pochi giorni di distanza.

Il 21° forum prevede quattro sessioni aperte al pubblico dedicate a:

Luoghi: museo e spazio fisico dalla geografia alla morfologia del territorio, dall’ architettura all’ urbanistica.

Comunità: protagonismo delle comunità di riferimento dei musei, il ruolo del personale e degli operatori, le reti nel territorio, i partenariati, la relazione identitaria tra museo e territorio.

Interpretazione: strumenti di lettura del paesaggio, del territorio e della sua storia;  documenti, immagini e letteratura; tecnologie multimediali e storytelling per comunicare con emozioni ed empatia.

Politiche: incidenza e interazione delle attività museali con le politiche culturali, turistiche, economiche e sociali del territorio.

Gli ultimi Forum si sono tenuti in Musei della Catalogna, di Istanbul, di Rijeka.

Leggi l’articolo originale: GALATA PARTECIPA A VENEZIA AL 21° FORUM MUSEI MARITTINI MEDITERRANEO

Comments are closed.