Home Cronaca Cronaca Venezia

I CARABINIERI DI VENEZIA SGOMINANO BANDA MULTIETNICA DEDITA ALLO SPACCIO

508
CONDIVIDI

carabinieri_auto_pattugliaVENEZIA. 31 MAR. Una banda “multietnica” dedita al traffico di sostanze stupefacenti è stata sgominata dai carabinieri di Venezia.

La banda operava nelle province di Venezia, Verona e Padova.

In manette sono finiti Massimo Cosimo Marco Zingaropoli 43 anni di Gioia del Colle, in provincia di Bari abitante a Scorzé; il marocchino Abdelkrim Hannioiu di 25 anni anch’egli residente a Scorzé e il moldavo 22enne Ion Broasca domiciliato a Trebaseleghe, in provincia di Padova.

Comments are closed.