Home Cronaca Cronaca Italia

MSC PREZIOSA LASCIA I CANTIERI DI SAINT NAZAIRE

56
CONDIVIDI

msc-preziosa-flag-cerimony-300x198GENOVA. 16 MAR. Il 14 marzo, durante la tradizionale “Flag Ceremony”, MSC Preziosa è stata consegnata ufficialmente nelle mani del proprietario di MSC Crociere, Gianluigi Aponte, direttamente da parte di Laurent Castaing, direttore generale di STX France. L’armatore, a sua volta, ha poi affidato la nuova ammiraglia al Comandante Giuliano Bossi, mentre le bandiere dell’Italia e di MSC Crociere venivano issate sulla nave al suono dell’Inno di Mameli.

Alla cerimonia, che si è svolta nei cantieri di Saint-Nazaire in Francia, erano presenti il Ministro francese per il Rinnovamento Industriale Arnaud Montebourg, il Ministro dei Trasporti e dell’Economia Marittima Frédéric Cuvillier, l’Ambasciatore della Repubblica di Corea in Francia HE Hye Min LEE, il sindaco di Saint Nazaire Joël Batteux e il direttore generale di MSC Crociere Francia, Belgio e Lussemburgo, Erminio Eschena.

Al termine, l’onore di tagliare il nastro è toccato ad Alexa Aponte Vago, vice presidente del gruppo MSC, con la bottiglia di champagne che è andata ad infrangersi sulla chiglia della nave.

“Siamo qui oggi per celebrare MSC Preziosa, la dodicesima unità della flotta MSC Crociere e la quarta nave della Classe Fantasia, il cui arrivo porta MSC Crociere ad essere la terza compagnia di crociere più grande del mondo” ha affermato il  CEO di MSC Crociere Pierfrancesco Vago. “Grazie alla nostra duratura ed efficace collaborazione con i cantieri STX France, siamo stati in grado di raggiungere, anno dopo anno tutti i nostri obiettivi. MSC Preziosa sarà una nave evoluta, con caratteristiche uniche e servizi a bordo eccezionali, come l’MSC Yacht Club, migliorato ulteriormente rispetto allo stesso servizio offerto dalle altre ammiraglie. Credo che MSC Preziosa porti l’esperienza in crociera a raggiungere livelli che sfiorano la perfezione. La nostra nuova unità rappresenta il coronamento di un imponente piano industriale da oltre 6 miliardi di euro avviato nel 2003, che ha portato la Compagnia a costruire 10 nuove navi in poco meno di 10 anni “.

Il direttore generale STX France Laurent Castaing ha poi aggiunto: “Crescita e sviluppo: due parole per descrivere brevemente la straordinaria evoluzione di MSC Crociere da quando ha iniziato la nostra collaborazione agli albori della sua avventura nel settore cruising. Siamo orgogliosi di essere stati coinvolti in ogni fase di questa escalation. Negli ultimi dieci anni, ogni nave della flotta MSC ha preso vita in questi bacini: la testimonianza della fiducia che MSC Crociere ha posto nel nostro cantiere anno dopo anno.  Ogni nuova classe di navi che abbiamo ideato insieme si è evoluta raggiungendo standard sempre più elevati in termini di comfort, tecnologia e sicurezza possibili. MSC Preziosa non fa eccezione, è lei nei mari la nave che vanta le più recenti innovazioni in ciascuna di queste aree”.

MSC Preziosa è di 333 metri di lunghezza, 38 metri di larghezza e pesa 140.000 tonnellate. Può ospitare 4.345 passeggeri ed è in grado di viaggiare fino a una velocità di 23 nodi. Il suo design elegante è ancora una volta il frutto dell’opera dei pluripremiati architetti navali “De Jorio Design International”. Le nuove funzionalità di MSC Preziosa sono rappresentate dai 30.000 metri quadrati di aree pubbliche che includono Vertigo, il più lungo scivolo a corpo libero mai installato su una nave da crociera , l’Aqua park per bambini Doremi Castle, i primi due ristoranti di Eataly in mare e tutta una serie di novità all’interno della MSC Aurea Spa. MSC Preziosa vanta anche le stesse caratteristiche già proposte dalla nave gemella MSC Divina, tra cui l’Infinity Pool e il Lounge Restaurant & Club Galaxy con la sua ottima cucina fusion mediterranea.

Al termine della Flag Ceremony, MSC Preziosa ha iniziato la sua avventura nei mari, salpando per la crociera inaugurale di 9 giorni e 8 notti dai cantieri di Saint-Nazaire, con tappe a Lisbona (Portogallo), Cadice (Spagna), Casablanca (Marocco), Valencia (Spagna) e Marsiglia (Francia). Il 22 marzo la nuova ammiraglia arriverà nel porto di Genova, dov’è attesa per la cerimonia di battesimo ufficiale che avverrà il giorno successivo alla presenza di numerose star internazionali e rappresentanti istituzionali. Come sempre, al taglio del nastro sarà chiamata la leggenda del cinema, nonché madrina della flotta MSC Crociere, Sophia Loren.

Comments are closed.