Home Cronaca

OPERAZIONE CONTRO HACKER PER ACCESSO SITI DIFESA ED EXPO

473
CONDIVIDI

polizia-postale hackerTORINO. 20 MAG. La Polizia sta eseguendo a Torino, Sondrio, Livorno e Pisa perquisizioni e diversi arresti nei confronti di un gruppo di hacker responsabile di attacchi contro sistemi informatici di infrastrutture nazionali e siti istituzionali, fra cui Expo 2015 e il Ministero della Difesa.

Ad effettuare l’operazione gli agenti della Polizia postale e delle comunicazioni del Cnaipic, Centro nazionale anticrimine informatico per la protezione delle infrastrutture critiche nell’ operazione denominata “Unmask” coordinata dalla Procura della Repubblica di Roma.

Due persone sono state messe ai domiciliari e una denunciata per associazione per delinquere.

L’accusa è danneggiamento di sistemi informatici, all’interruzione illecita di comunicazioni informatiche e telematiche, all’accesso abusivo a sistemi informatici e detenzione e diffusione di codici di accesso a sistemi informatici.

Leggi l’articolo originale: OPERAZIONE CONTRO HACKER PER ACCESSO SITI DIFESA ED EXPO

Comments are closed.